itinerario turistico da Capraria a punta dello Zenobio

CAPRAIA: Capraia-Punta dello Zenobio

Percorso di 7 ore che richiede cappello e acqua. Dalla piazza Milano del paese lungo la via del semaforo che da sterrata si modifica in mulattiera, dopo un primo bivio a sinistra si arriva alla chiesa di Santo Stefano attorniata dai vecchi pini domestici. Un secondo, bivio a sinistra, ci porta ad antichi coltivi. Si continua a destra, nella macchia, si prosegue verso il monte Arpagna.

Dopo un falsopiano la strada inizia a salire. Un altra stradina sulla destra porta verso lo Stagnone e dopo un secco tornante a sinistra e una fonte, località le Fontanelle, la mulattiera sale. Dopo una decisa curva verso ovest il sentiero oltrepassa il piano degli Stagnoli, fino a una vecchia casa smantellata, quindi continua verso sinistra fino a scorgere il vecchio semaforo de il monte Arpagna. Alla base del monte il sentiero si biforca: a sinistra verso una grande casa, la Colombaia, a destra verso il faro del Trattoio, sul mare. Il sentiero distinto solo dagli omini di pietra ed è facile non trovarlo.
Oltrepassata la discesa la piana dello Zenobito, da elicrisi e cisti, si fiancheggia a sinistra la bellissima Cala Rossa, dovuta per il colore delle rocce basaltiche. La strada poi risale fino all’ incantevole torre di punta dello Zenobito, nominata ai frati che qui si nascosero per scappare dalle oppressioni durante il declino dell’impero romano.

Articoli Correlati

Castelli  in Toscana

Castelli in Toscana

Castelli, fortezze, rocche, città fortificate, torri , borghi murati in Toscana Leggi tutto -> ..

Categorie

Galleria

veduta-di-siena san-gimignano castelli1 siena